Aiutaci ad aiutare,
mangia l'erbazzone!

Ogni anno l'incasso della Sagra Dal Scarpasoun viene devoluto a enti di ricerca o ad Onlus dell’ospedale. Oppure viene usato per acquistare direttamente ciò che serve a questi enti.

Aiutaci ad aiutare!

Festeggia con noi, mangia dell'ottimo Scarpasoun, passa una splendida giornata con la tua famiglia e divertiti facendo una buona azione!

La donazione vien mangiando

La pandemia ha fermato la tradizionale Sagra dal Scarpasoun di Montecavolo ma non la generosità della famiglia Benassi

REGGIO EMILIA – Quest’anno la Sagra dal Scarpasoun, tradizionale appuntamento culinario e benefico che ogni anno richiama a Montecavolo migliaia di visitatori, non ci sarà. Colpa della pandemia da Coronavi-rus. Ma l’emergenza sanitaria non ferma la beneficenza e nemmeno il cuore grande dell’azienda Nonna Lea.
Questa mattina (8 aprile) un furgone carico di erbazzone ha raggiunto le cucine dell’ospedale Santa Maria Nuova di Reggio consegnando 192 teglie da 1200 grammi, pari a 230 chili e 3072 pezzi di erbazzone (la mensa dell’ospedale ha stimato circa 3000 persone. L’erbazzone sarà offertoe nei prossimi giorni a tutti gli operatori dell’ospedale, dai medici agli addetti alle pulizie, per ringraziarli di essere in prima linea a combattere il Covid-19.
Ma non solo: Nonna Lea destinerà all’Ausl-Ircss di Reggio Emilia anche una donazione di 5000 euro. Un modo di rispettare la tradizione anche in questo momento così difficile: ogni anno infatti la Sagra dal Scarpa-soun devolve in beneficenza i suoi proventi a sostegno dell’Arcispedale.

Anche se quest’estate non potremo organizzare la nostrra Sagra dal Scarpasoun – commentano i fondatori di Nonna Lea, la famiglia Benassi – e non riusciremo a regalare un fine settimana di festa e convivialità alle famiglie e al nostro territorio, vogliamo comunque dare un aiuto concreto a chi ne ha bisogno. Siamo orgo-gliosi di sostenere, con questo gesto, gli sforzi straordinari messi in campo da tutti coloro che stanno lavoran-do giorno e notte per fronteggiare l’emergenza”.

Leggi gli articoli

2019

Donazione all'ospedale Santa Maria Nuova

2018

Donazione all'ospedale Santa Maria Nuova

2017

Donazione alle zone terremotate di Amatrice

2016

Donazione al reparto di Ematologia

2015

Finanziati i progetti di ricerca dell'istituto Mario Negri

2014

Finanziata una borsa di sturio di un intero anno con Mario Negri

2013

Finanziati i progetti di ricerca dell'istituto Mario Negri

2012

Ricostruzione post-terremoto struttura sanitaria a Reggiolo

2011

Donazione alla Lega del Cuore

2010

Acquisto di una poltrona nuova per Grade

2009

Acquistato un sollevatore per il reparto Dialisi del Santa Maria Nuova